L’educazione sanitaria, la prevenzione primaria, l’insegnamento delle misure di primo soccorso rappresentano uno degli obiettivi fondamentali del Movimento Internazionale di Croce Rossa. I nostri volontari qualificati tengono corsi di primo soccorso nelle scuole elementari, medie e superiori, alla popolazione adulta e nelle aziende.

Altri corsi erogati sono quelli relativi alle manovre salvavita pediatriche (rianimazione cardio-polmonare, disostruzione delle vie aeree, arresto di un’emorragia) attraverso brevi lezioni interattive a genitori, insegnanti, familiari e comunità; corsi BLS-D (rianimazione e defibrillazione sia adulta che pediatrica) rivolti alla popolazione, agli addetti delle società sportive e aziendali.

“Al mio bambino è andato di traverso un chicco d’uva, non respira bene e continua a tossire, sembra che stia soffocando!”

“Segretaria inciampa nel cavo del computer in ufficio”

Il tribunale:
“Il datore di lavoro deve garantire la sicurezza dell’impiegato”

Ogni anno, in Italia, circa 60.000 persone muoiono per arresto cardiaco. L’arresto cardiaco è improvviso e imprevedibile, la morte può sopraggiungere entro una manciata di minuti, e i danni celebrali si manifestano dopo pochissimo tempo.